Serie B2 Femminile - Girone G - 2019/2020

Pos.SquadraPunti
1FENIX FAENZA RA36
2BLEULINE LIB.FORLI'35
3EMANUEL RIVIERA RIMINI33
4VTB PIANAMIELE BOLOGNA33
5PIERALISI V.PAN JESI AN32
6VOLLEY PONTE FELCINO PG32
7CORPLAST CORRIDONIA MC30
8DEMITRI V.ANGELS FM25
9FAROPLAST SCHOOL V.PG24
10BCC FANO-PEDINI PU19
11OLIMPIA TEODORA RAVENNA11
12LIVERANI LUGO RA10
13POL.PERSICETANA BO9
14CONERO NUMANABLU ANCONA7

LIVERANI LUGO RA vs CONERO NUMANABLU ANCONA

08/02/2020

Serie B2 femminile - Giorne G
Liverani Involley - Conero NumaBlu (An) 3-2 (21-25, 25-11, 23-25, 25-20, 15-10)
Liverani Involley: Lauciello 7, Chiapatti 11, Raggi 14, Carnevali 2, D'Aurea 21, Baù 11, Gadoni, Petroncini 2, Drapelli 1, Ricci (L), Miola (L). N.e.: Martelli, Falconi.. All. Benedetti.
Battute sbagliate 12, battite vincenti 8, muri 6, eorri 20.
Conero NumanaBlu: Malatesta 17, Canonico 13, Penna 4, Marcellini 8, Borgognoni 10, Fabbo 1, Tega, Mazzuchelli 2, Cicchitelli 6, Grucka, Calzolari (L). All. Bacaloni.
Battute sbagliate 9, battute vincenti 5, muri 8, errori 30.

Lugo, 8.2.2020 - E' veramente indigesta alla Liverani Involley la giovane formazione anconetana che, come nella gara d'esordio, costringe le lughesi al tiebreak dopo più di due ore di gioco. E se è pur vero che questa volta i due punti a fine incontro sono a favore delle padrone di casa, l'Involley non riesce a sfruttare i 39 errori complessivi delle avversarie e getta al vento un terzo set che avrebbe aperto la strada ad una probabile vittoria con bottino pieno e che invece sottrae a Chiapatti & Co un punto dal quale, da adesso in poi, dipenderà la salvezza a fine stagione, considerato che con i risultati delle gare odierne le distanze fra le formazioni a fondo classifica restano invariate. Primo set in sostanziale equilibrio fino a metà del parziale, poi un doppio cambio nelle file lughesi sembra destabilizzare le padrone di casa, che perdono il filo del gioco commettendo qualche errore di troppo, consegnando la frazione alle ospiti (21-25). Seconda frazione senza storia, con una sola formazione in campo, la Liverani Involley, che chiude agevolmente 25-11. Questo sembra il preludio all'assalto ad una facile vittoria per le nostre ragazze, che partono forte nel terzo set fino al massimo vantaggio 10-2. Ma proprio quando i giochi sembrano fatti, arriva la reazione ospite che mette alla frusta le ragazze di coach Benedetti, che nonostante in vantaggio 21 a 18 sono costrette a cedere di misura 23 a 25. Le ospiti provano il colpaccio tenendo testa alle padrone di casa anche nella quarta frazione, un set in equilibrio fino al 19 pari quando la Liverani trova il break decisivo di 5 punti che lancerà alla conquista del 25-20 finale, portando il match al tiebreak. A differenza della gara di andata, questa volta l'Involley parte avanti ma senza subire la rimonta anconetana, chiudendo 15-10 l'ultima frazione della partita.Serie B2 femminile - Giorne G
Liverani Involley - Conero NumaBlu (An) 3-2 (21-25, 25-11, 23-25, 25-20, 15-10)
Liverani Involley: Lauciello 7, Chiapatti 11, Raggi 14, Carnevali 2, D'Aurea 21, Baù 11, Gadoni, Petroncini 2, Drapelli 1, Ricci (L), Miola (L). N.e.: Martelli, Falconi.. All. Benedetti.
Battute sbagliate 12, battite vincenti 8, muri 6, eorri 20.
Conero NumanaBlu: Malatesta 17, Canonico 13, Penna 4, Marcellini 8, Borgognoni 10, Fabbo 1, Tega, Mazzuchelli 2, Cicchitelli 6, Grucka, Calzolari (L). All. Bacaloni.
Battute sbagliate 9, battute vincenti 5, muri 8, errori 30.
Lugo, 8.2.2020 - E' veramente indigesta alla Liverani Involley la giovane formazione anconetana che, come nella gara d'esordio, costringe le lughesi al tiebreak dopo più di due ore di gioco. E se è pur vero che questa volta i due punti a fine incontro sono a favore delle padrone di casa, l'Involley non riesce a sfruttare i 39 errori complessivi delle avversarie e getta al vento un terzo set che avrebbe aperto la strada ad una probabile vittoria con bottino pieno e che invece sottrae a Chiapatti & Co un punto dal quale, da adesso in poi, dipenderà la salvezza a fine stagione, considerato che con i risultati delle gare odierne le distanze fra le formazioni a fondo classifica restano invariate. Primo set in sostanziale equilibrio fino a metà del parziale, poi un doppio cambio nelle file lughesi sembra destabilizzare le padrone di casa, che perdono il filo del gioco commettendo qualche errore di troppo, consegnando la frazione alle ospiti (21-25). Seconda frazione senza storia, con una sola formazione in campo, la Liverani Involley, che chiude agevolmente 25-11. Questo sembra il preludio all'assalto ad una facile vittoria per le nostre ragazze, che partono forte nel terzo set fino al massimo vantaggio 10-2. Ma proprio quando i giochi sembrano fatti, arriva la reazione ospite che mette alla frusta le ragazze di coach Benedetti, che nonostante in vantaggio 21 a 18 sono costrette a cedere di misura 23 a 25. Le ospiti provano il colpaccio tenendo testa alle padrone di casa anche nella quarta frazione, un set in equilibrio fino al 19 pari quando la Liverani trova il break decisivo di 5 punti che lancerà alla conquista del 25-20 finale, portando il match al tiebreak. A differenza della gara di andata, questa volta l'Involley parte avanti ma senza subire la rimonta anconetana, chiudendo 15-10 l'ultima frazione della partita.

INVOLLEY SSD ARL - Codice Fipav 080400176 - Iscritta al Registro CONI 2.0
C.F. / P.IVA 02529010395 - Sede: Via Lumagni n. 34, Lugo (RA)
involleylugo@gmail.com

Sito generato con sistema PowerSport